=

Wimbledon potrebbe essere annullato con una decisione da prendere la prossima settimana

L’organizzatore del torneo afferma di aver valutato tutti i possibili scenari, compresi il rinvio e la cancellazione, nel mezzo dell’escalation nuova epidemia di coronavirus.
Il grande slam del prato dovrebbe iniziare il 29 giugno, ma una dichiarazione rilasciata dal AELTC Mercoledì ha riconosciuto le sfide future, soprattutto da quando il governo britannico ha imposto restrizioni di blocco sopra il paese.
“La sfida senza precedenti presentata dalla crisi COVID-19 continua a influenzare il nostro modo di vivere in modi che non avremmo potuto immaginare, e i nostri pensieri vanno a tutte le persone colpite nel Regno Unito e nel mondo. mondo “, ha dichiarato Richard Lewis, CEO di AELTC. in a dichiarazione.

“La considerazione più importante è quella della salute pubblica e siamo determinati ad agire in modo responsabile nelle decisioni che prendiamo.

“Stiamo lavorando duramente per dare certezza ai nostri piani per il 2020 e abbiamo convocato una riunione di emergenza del Consiglio principale dell’AELTC per la prossima settimana, durante la quale verrà presa una decisione”.

Disturbo aggiuntivo

La possibilità che il torneo potesse svolgersi a porte chiuse è stata formalmente esclusa dagli organizzatori, i quali hanno anche ammesso che la stagione relativamente breve sull’erba avrebbe reso difficile il rinvio.

il Open di Francia, che dovrebbe iniziare il 18 maggio, è già stato rinviato a settembre, mentre tutto il tennis professionistico è stato temporaneamente sospeso fino a nuovo avviso.
Mentre il mondo dello sport è stato gravemente colpito dalla diffusione di Covid-19, in particolare con il rinvio del Tokyo 2020 – Gli atleti si sono riuniti per raccogliere fondi per coloro che combattono il virus.
Roger Federer e sua moglie Mirka devono donare personalmente 1 milione di franchi svizzeri ($ 1,02 milioni) per aiutare le famiglie più vulnerabili della Svizzera colpite dall’epidemia.
Adelmio C  Calabrese

Adelmio C  Calabrese

Adelmio ha recensito gadget per oltre 5 anni e ha iniziato la sua carriera rivedendo smartphone. Ha iniziato a recensire gli smartwatch quando Android Wear era una cosa e continua a rivedere i dispositivi indossabili per il fitness. Un audiofilo, ogni tanto rivede anche i prodotti audio. Mentre rivedere gli smartphone lo tiene impegnato durante la settimana, ama distendersi facendo lunghi viaggi durante i fine settimana. Un completo benzinaio che ama la tecnologia e può parlare di bhp e GHz per tutto il giorno. È un amante della tecnologia e anche un grande giornalista di Breaking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

=